Biografie

Accadde oggi – 8 giugno. Ricordiamo la scomparsa della scrittrice francese George Sand

04062015180025_sm_12339

Ricorre la morte di Amantine Aurore Lucile Dupin, meglio nota con lo pseudonimo di George Sand. La Sand è stata una delle scrittrici più prolifiche della storia della letteratura: autrice di un grandissimo numero di novelle, romanzi e drammi teatrali, è ricordata soprattutto per……

L’8 giugno del 1876 scompariva la scrittrice francese George Sand, ricordata per il suo impegno letterario e politico

 
MILANO – Ricorre la morte di Amantine Aurore Lucile Dupin, meglio nota con lo pseudonimo di George Sand. La Sand è stata una delle scrittrici più prolifiche della storia della letteratura: autrice di un grandissimo numero di novelle, romanzi e drammi teatrali, è ricordata soprattutto per “La palude del diavolo”, “Indiana” e “La piccola Fadette”.

 
POLITICA – Fu molto attiva nel dibattito politico, arrivando addirittura a partecipare (pur senza incarichi di rilievo) al governo provvisorio francese del 1848. Le sue posizioni politiche si avvicinarono molto ai nascenti ideali socialisti, per poi moderarsi verso un meno problematico repubblicanesimo. Si oppose fortemente e pubblicamente al potere temporale del Papa, avversione politica che si tradusse nel 1863 nell’inserimento dell’Indice dei Libri Proibiti della sua intera produzione letteraria. È inoltre ricordata per le relazioni sentimentali che intrecciò con lo scrittore Alfred de Musset, protagonista del romanticismo francese, e con il grande compositore Fryderyk Chopin.

 
8 giugno 2015

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Accadde oggi – 8 giugno. Ricordiamo la scomparsa della scrittrice francese George Sand ultima modifica: 2015-06-08T09:20:00+00:00 da

© Riproduzione Riservata
Tags