Cresciamo

Rozzano, il preside rimuove i crocifissi dalla scuola e cancella la festa di Natale

Rozzano, il preside rimuove i crocifissi dalla scuola e cancella la festa di Natale

Scelta dei dirigenti scolastici “in nome della laicità”. La protesta dei genitori e dell’amministrazione comunale…

MILANO – Concerto di Natale rinviato e crocifisso rimosso “in nome della laicità”. E’ quanto accaduto all’Istituto comprensivo Garofani di Rozzano (Milano). I genitori sono sul piede di guerra, mentre non sono tardate le reazioni da parte dell’amministrazione comunale. “Interrogazione in Regione e richiesta di intervento da parte dell’Ufficio scolastico provinciale e del Prefetto – ha affermato Riccardo De Corato, vice-presidente del Consiglio comunale.

FESTA MUSICALE RINVIATA – Nel mirino dei genitori è finita innanzitutto la cancellazione del “Festa musicale di Natale” che negli ultimi anni si era tenuta al Teatro Fellini di Rozzano. Una appuntamento con canti e cori, non solo natalizi, frutto del lavoro dei bambini con i maestri dell’Associazione 11 Note. La risposta del dirigente scolastico è stata un secco “no” in nome della laicità della scuola pubblica.

“EVITIAMO STRUMENTALIZZAZIONI” – La decisione finale dei vertici scolastici, in accordo con l’Associazione 11 Note, è stata quella di far slittare il saggio musicale dopo Natale, il 21 gennaio. E l’appuntamento è stato ribattezzato: da “Festa di Natale” a “Festa d’Inverno”. Il motivo? “Per evitare strumentalizzazioni – sottolinea la vicepreside Ornella Godi – il programma del saggio quest’anno è basato sulle filastrocche di Gianni Rodari e sulle canzoni di Sergio Endrigo”.

Rozzano, il preside rimuove i crocifissi dalla scuola e cancella la festa di Natale ultima modifica: 2015-11-27T15:24:02+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags