Beni culturali

I Parchi Letterari italiani assolutamente imperdibili

I Parchi Letterari italiani assolutamente imperdibili

Ancora indecisi sul dove andare per le vacanze? I parchi letterari sono indubbiamente un’ottima alternativa per girare l’Italia e fare un viaggio all’insegna della cultura…

MILANO – I viaggi letterari e culturali ormai vanno particolarmente di moda. Viaggiare all’interno di un romanzo o di una poesia o comunque passeggiare nei luoghi in cui uno scrittore ha vissuto, fanno sempre un certo effetto. E, i parchi letterari, rendono tutto indubbiamente molto più facile, agevolando i turisti con questa passione in comune a prezzi decisamente convenienti. Veri e propri percorsi sensoriali che hanno portato questi autori a realizzare opere di inestimabile valore.

LEGGI ANCHE: I parchi letterari più belli d’Italia

Parco Letterario Gabriele D’Annunzio

Si trova ad Anversa degli Abruzzi, in provincia dell’Aquila e proprio questi luoghi ispirarono il vate per le sue opere. In questo parco sono previste visite anche alla Riserva Naturale Gole del Sagittario e al borgo di Castrovalva. Il luogo è talmente tanto affascinante che è stato molto spesso ritratto da altri artisti che hanno deciso di visitarlo.

Parco Letterario Carlo Levi

Il Parco Letterario di Aliano, in provincia di Matera, è dedicato allo scrittore di “Cristo si è fermato ad Eboli”, Carlo Levi. Qui è visitabile la Pinacoteca, contenente dipinti di Levi, litografie, foto che ritraggono lo scrittore nel corso della sua vita; la casa di Carlo Levi e il cimitero dove giace. Inoltre, viene organizzato anche un tour che ripercorre le tappe del libro.

Parco Letterario Pier Paolo Pasolini

Si trova a Ostia, in provincia di Roma, dove il poeta friulano morì. Questa zona è diventata un’Oasi naturale protetta e gestita dalla LIPU. Partendo dal monumento realizzato dall’artista Mario Rosati, si raggiunge la Riserva Naturale Statale d’Italia, Ostia Antica, la foce del Tevere e il borgo papale medievale di Gregoriopoli con le sue torri costiere difensive.

Parco Letterario Giovanni Verga

Si trova in Sicilia e permette di percorrere luoghi del Mastro Don Gesualdo, della Cavalleria Rusticana di Mascagnana memoria. A Vizzini, in provincia di Catania, ci sono le suggestive viuzze e i paesaggi che hanno ispirato proprio Giovanni Verga; il Palazzo Trao del Mastro Don Gesualdo, la Cunziria della Cavalleria Rusticana, le fotografie dello stesso Verga che ritraggono i personaggi e i luoghi da lui raccontati, fino a raggiungere Catania, l’Etna, Aci Trezza.

Parco Letterario Eugenio Montale

Territorio delle Cinque Terre, tra sentieri secolari di vigneti con fasce terrazzate sorrette da muri a secco; proprio qui si ha modo di respirare i luoghi che hanno ispirato Eugenio Montale. Suggestioni di mare, di terra e macchia mediterranea, tra estati assolate e scogli a strapiombo. Per circa vent’anni, il poeta nato a Genova, trascorse le sue vacanze a Monterosso, a Villa Montale, nel litorale di Fegina. “Meriggiare pallido e assorto”, “la casa dei Doganieri”, “La punta del Mesco” e i “limoni; in tutte v’è traccia del clima delle Cinque Terre.

I Parchi Letterari italiani assolutamente imperdibili ultima modifica: 2017-07-16T09:03:40+00:00 da francesca

© Riproduzione Riservata
Tags