Beni culturali

Domenica 4 febbraio, boom di visitatori nei musei

Domenica 4 febbraio, boom di visitatori nei musei

L’iniziativa #domenicalmuseo ha riscosso un enorme successo. Nella prima domenica di Febbraio molti i turisti e la famiglie che hanno visitato i musei…

MILANO – Nella prima domenica del mese musei e scavi archeologici gratuiti: questa è l’inizativa del MibAc in vigore dal 1 luglio 2014. Questo mese, però, i risultati sono stati davvero straordinari, segno che comunque l’iniziativa sta riscuotendo un grande successo. Lo scopo del progetto è di permettere ai turisti e ai visitatori di scoprire sempre di più le bellezze del patrimonio artistico italiano. A Milano tantissime le persone che hanno visitato i Musei Civici, che ha accolto più di 30.000 visitatori

 

I Dati

“Ancora un grande successo per la domenica al museo. Non solo turisti ma anche tante famiglie che sin dalle prime ore del mattino hanno visitato gli oltre 420 luoghi della cultura statali aperti gratuitamente come ogni prima domenica del mese”. Così il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini presentando i dati definitivi delle affluenze di oggi nei principali musei italiani. “La domenica gratuita – sottolinea Franceschini – si inserisce a pieno titolo tra le iniziative dell’anno europeo del patrimonio che puntano a aumentare la partecipazione e a far sentire le persone più strettamente coinvolte con il patrimonio culturale”. Dalla prima edizione del luglio 2014 sono stati circa 12 milioni i visitatori accolti dai musei statali, 3,5 milioni solo nello scorso anno. I siti più visitati sono stati Parco archeologico del Colosseo ( con 23.984 ingressi),  Museo Nazionale Romano (8.434), e la Reggia di Caserta (7.191).

 

Domenica 4 febbraio, boom di visitatori nei musei ultima modifica: 2018-02-05T10:39:41+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags