Beni culturali

I 6 film girati al Museo del Louvre

I 6 film girati al Museo del Louvre

La fama del luogo, riconoscibile in tutto il mondo, unita alla bellezza delle opere d’arte esposte – circa 35 000 -, hanno fatto del Louvre il perfetto set cinematografico di numerosi film…

MILANO – Il Museo del Louvre di Parigi è la terza istituzione museale più visitata al mondo, con 7,4 milioni di ingressi nel 2016. La sede che lo ospita era inizialmente una fortezza, poi riconvertita in sede reale e infine – con la Rivoluzione Francese – in museo a partire dalla fine del Settecento. La fama del luogo, riconoscibile in tutto il mondo, unita alla bellezza delle opere d’arte esposte – circa 35 000 -, hanno fatto del Louvre il perfetto set cinematografico di numerosi film. Ecco tutte le pellicole in cui appare il museo parigino.

 

Cenerentola a Parigi (1957)

louvre cenerentola a parigi

Film musical del 1957 dal titolo originale “Funny Face”, vede protagonista Fred Astaire accanto a Audrey Hepburn, che interpreta una timida bibliotecaria che viene ingaggiata come modella. In viaggio a Parigi, sfoggerà i suoi bellissimi abiti Givenchy anche sulle scale del Museo del Louvre, proprio di fronte alla famosa scultura della Nike di Samotracia.

 

Wonder Woman (2017)

louvre wonder woman

Prima ancora d’essere Wonder Woman, lei era Diana, principessa delle Amazzoni, cresciuta su un’isola paradisiaca protetta dal mondo e addestrata per diventare una guerriera invincibile. Quando il pilota americano Steve Trevor precipita sull’isola, le racconta di una guerra mondiale (la prima) che sta minacciando gli uomini, Diana decide di lasciare la sua casa per tentare di fermare il conflitto e andare incontro al suo destino. Andrà anche a Parigi, e proprio al museo del Louvre.

 

Bande à part (1964)

louvre bande a part

Il capolavoro del regista Jean-Luc Godard è una delle pietre miliari della Nouvelle Vague. Racconta di due amici che, per portare a termine una rapina, seducono una compagna di classe con cui poi instaureranno un’amicizia a tre. E’ famosissima la scena in cui i tre ragazzi corrono attraverso le sale del Louvre, superando i quadri di David e di Gericault.

 

The dreamers (2003)

louvre the dreamers

Il film di Bernardo Bertolucci racconta il torbido rapporto tra due fratelli francesi e un ragazzo americano negli anni delle rivolte studentesche. I ragazzi sono studenti di cinema e spesso rievocano le scene più famose di film classici, sfidandosi a indovinare di quale pellicola si tratta. E’ proprio per imitare una famosa scena del film “Bande à part” di Jean-Luc Godard che decidono di fare una corsa a perdifiato nei lunghi corridoi del Museo Louvre, sfuggendo ai custodi.

 

Francofonia (2015)

louvre francofonia

Il film racconta il rapporto tra il direttore del Louvre Jacques Jaujard e l’ufficiale tedesco incaricato della tutela e del trasporto in Germania del patrimonio del museo, conte Franziskus Wolff-Metternich, durante la seconda guerra mondiale.

Il codice da Vinci

louvre il codice da vinci

Basato sul best-selelr di Dan Brown,  questo film si apre con il misterioso assassinio del custode del Museo Louvre. Il professore Robert Langdon si reca sul posto per aiutare nelle indagini, che da Parigi lo porteranno in diversi luoghi. Ma il mistero verrà svelato proprio nel luogo da dove è partita la storia, e cioè ancora nel Museo parigino, tra le sue opere d’arte che nascondono significati occulti.

I 6 film girati al Museo del Louvre ultima modifica: 2018-07-03T09:59:20+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata