Arte

Yaoyao, l’artista che illustra la magia intima del vivere da soli

Yaoyao, l'artista che illustra la magia intima del vivere da soli

Attraverso una serie di vignette la disegnatrice Yaoyao ha ben rappresentato come vivere da soli può avere vantaggi sia pratici che affettivi…

MILANO – E’ bello avere persone intorno ed essere utili per loro nella convivenza ma è pur altrettanto vero che è importante poter imparare a bastarsi e realizzare la propria idea su come trascorrere il proprio tempo da soli. Evitare la convivenza, per concentrarsi nel migliore dei modi sui propri bisogni, non è una legge universale si sa, e per questo continuano le dispute dovute ai pareri contrastanti a tal riguardo. Da diverso tempo, però, una giovane artista ha voluto esprimere o meglio raccontare atraverso delle illustrazioni il suo parere a riguardo. Vediamo grazie ad Huffpost di scoprire la sua idea espressa nelle colorate vignette.

YAOYAOYaoyao Ma Van As  è nata a Los Angeles 34 anni fa ed è una pittrice ed illustratrice di 34 anni. Convinta del fatto che vivere da soli abbia dei benefici sia pratici che affettivi, Yaoyao è riuscita a catturare l’intima bellezza del vivere da soli in una serie di splendidi disegni. Nonostante quest’idea di fondo Yaoyao è felicemente sposata ma a volte sente il bisogno di trovare uno spazio tutto per sè. Per questo nei suoi momenti di solitudine ama dedicarsi al disegno anche se questo non è il suo lavoro principale. Il motivo che piuttosto la spinge a mettere a frutto la sua creatività è abbastanza semplice: fare qualcosa solo ed esclusivamente per se stessa.

LE VIGNETTE – Le vignette si concentrano così sulla sua vita prima del matrimonio, quando viveva da sola nella sua casa con la sola compagnia del suo cane, il quale, figura anche nelle sue illustrazioni. Prima di conoscere suo marito, racconta Yaoyao sempre ad Huffpost, ha iniziato istintivamente a ritrarre scene della sua vita in casa poichè l’arte del disegno si è rivelata in lei sempre molto naturale. Il fatto di vivere da soli comporta la consapevolezza che ogni decisione presa influisce direttamete su come si conduce la propria vita. “Vivere da soli non è così spaventoso come può sembrare”, dice.  “Sicuramente ci sono volte in cui non è semplice, ma ci sono tanti altri momenti davvero divertentissimi” continua. “Ogni giorno impari a essere più indipendente del giorno prima. È sicuramente un’esperienza da fare. La cosa che più mi piaceva fare quando vivevo da sola era ascoltare la musica al massimo e lasciarla scorrere per tutto l’appartamento”. “Vivere da soli non vuol dire stare da soli!” spiega. “Del resto, si può essere circondati da centinaia di persone e sentirsi completamente isolati. È salutare essere circondati da persone, ma anche essere a proprio agio con se stessi tanto da riuscire a vivere da soli”.

Photocredit: www.yaoyaomavanas.com

Yaoyao, l’artista che illustra la magia intima del vivere da soli ultima modifica: 2017-08-29T09:18:24+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags