Arte

A Milano un Sant’ Ambrogio all’insegna del divertimento

A Milano un Sant' Ambrogio all'insegna del divertimento

Bambini e adulti possono costruire accessori fashion e luccicanti per le feste, giocare con ombre e musica, scoprire il segreto di torte spumeggianti e partecipare a un ballo da favola ottocentesco

MILANO – Giovedì 7, venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 dicembre dalle 9.30 alle 18.30 il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia propone tante attività interattive per adulti e bambini. Tutte le attività dei laboratori, le visite guidate alle esposizioni del Museo e le mostre temporanee sono tutte incluse nel biglietto d’ingresso al Museo. Domenica 10 dicembre si potrà prendere avvio a un ballo da favola in stile ottocentesco. Come vere principesse e cavalieri, bambini e adulti potranno fare un tuffo nell’800 per rivivere l’emozione di un debutto in società. Nella Tinkering Zone si potranno utilizzare strumenti e materiali vecchi e nuovi come ago, filo, macchine per cucire, per progettare e realizzare il loro accessorio fashion e luccicante da indossare per le feste di natale. Nell’i. lab Alimentazione, i bambini dai sette anni e adulti scopriranno come la scienza sia nascosta anche nelle ricette dei dolci di Natale. Zucchero, farina, lievito, zenzero, cannella e tanti altri ingredienti si possono trasformare con divertenti “esperimenti” natalizi. 

Programma delle attività nei laboratori interattivi

Circuiti di stoffa luccicanti
Tinkering Zone
Dal 7 al 10 dicembre 2017
Per bambini da 8 anni e adulti | A ciclo continuo senza prenotazione, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18.
Ago, filo, macchine per cucire, filo conduttivo e led che si illuminano.
Esplora strumenti e materiali vecchi e nuovi, scopri come usarli per progettare e realizzare il tuo accessorio fashion e luccicante da indossare per le feste di Natale.

Luci e ombre Christmas edition
i.lab Area dei Piccoli
Dal 7 al 10 dicembre 2017
Per bambini da 3 a 5 anni | Attività su prenotazione il giorno stesso, alle 11, 14 e 16.
Con il teatrino delle ombre costruisci la tua scena, accendi le luci e racconta a tutti la tua storia di Natale.

Christmas show cooking
i.lab Alimentazione
Dal 7 al 10 dicembre 2017

Per bambini da 7 anni | Attività su prenotazione il giorno stesso, alle 11, 14 e 16.
A cosa ti serviranno zucchero, farina, lievito e un tocco di zenzero e cannella? Entra nella cucina laboratorio del Museo e scopri come trasformare questi ingredienti con divertenti “esperimenti” natalizi.

Un ballo da favola
Domenica 10 dicembre 2017
Alle 15.30
Come una vera principessa o un valoroso cavaliere scopri la magia del valzer, della quadriglia, della contraddanza e delle danze regency. Un tuffo nell’800 per rivivere tra pizzi e crinoline l’emozione di un debutto in società.
A cura di “Compagnia Nazionale Danza Storica Magia Mask Lombardia”
Partecipazione inclusa nel biglietto di ingresso al Museo senza prenotazione

MOSTRE
RE-SOURCE
. Il Gas Naturale nel futuro dell’energia
Fino al 7 gennaio 2018
Una mostra dedicata ai 75 Anni di Snam che ruota attorno a un esempio di eccellenza tecnologica italiana senza eguali in Europa: il Quadro Sinottico della Rete Nazionale dei Gasdotti, da sempre il “cervello” del sistema gas italiano. Dotatasi da pochissimo di un nuovo e ancor più sofisticato Quadro di Controllo, Snam espone il precedente strumento al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano:16 pannelli funzionanti, per una superficie di oltre 90 metri quadri, che al termine della mostra verranno esposti in modo permanente al Museo.
RE-SOURCE. Il Gas Naturale nel futuro dell’energia illustra caratteristiche e virtù di una fonte energetica cruciale per il presente e per il futuro dell’Italia e dell’Europa.
Arricchisce la mostra il volume edito da Rizzoli, curato da Paolo Mieli e dedicato alla storia e al futuro del gas attraverso le sue rotte e i suoi sviluppi tecnologici.

VARIAZIONI SUL TREMORE ARMONICO
Fino al 10 dicembre 2017
Cusumano Masterpieces presenta “Variazioni sul Tremore Armonico”, la nuova mostra monografica di Yuval Avital, curata da FARE.
L’espressione “tremore armonico”, che indica un fenomeno fisico e acustico che spesso accompagna l’attività vulcanica manifestandosi con un rilascio di energia sismica, è il filo conduttore del viaggio dell’artista multimediale e compositore Yuval Avital.
La mostra nasce da un viaggio sull’Etna che Yuval ha compiuto su invito di Diego Cusumano: la visita si è tradotta in un progetto che è durato un anno e ha prodotto migliaia di scatti, partiture, registrazioni ambientali e oltre 12 ore di contenuti video di cui una parte è presentata nella mostra.
L’esposizione consiste in un itinerario fisico che si sviluppa tra i vari spazi del museo seguendo un percorso di suoni e immagini che conducono il visitatore alla scoperta dell’Etna.

A Milano un Sant’ Ambrogio all’insegna del divertimento ultima modifica: 2017-12-07T09:06:02+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags