Arte

Genova, tornano l’uno ed il 2 aprile i Rolli Days

Genova, tornano l'uno ed il 2 aprile i Rolli Days

Le due edizioni dei Rolli Days 2017 sono dedicate al Professor Ennio Poleggi, i cui studi hanno reso noto il Sistema dei Rolli e hanno portato, insieme al suo impegno, al riconoscimento UNESCO…

MILANO – I Rolli Days di Genova portano alla scoperta del patrimonio artistico locale. Sabato 1 e domenica 2 aprile dalle ore 10 alle ore 19 accesso gratuito ai palazzi, salvo eccezioni segnalate nel programma. Le due edizioni dei Rolli Days 2017 sono dedicate al Professor Ennio Poleggi, i cui studi hanno reso noto il Sistema dei Rolli e hanno portato, insieme al suo impegno, al riconoscimento UNESCO.

I PALAZZI DEI ROLLI – Dopo lil successo della scorsa edizione, con oltre 200 mila persone a visitare I Rolli genovesi, le dimore nobiliari riaprono al pubblico. Il sito UNESCO “Genova, le Strade nuove e il sistema dei palazzi dei Rolli” conserva spazi urbani unitari di epoca tardo-rinascimentale e barocca, fiancheggiati da oltre cento palazzi di famiglie nobiliari cittadine. Le maggiori dimore, varie per forma e distribuzione, erano sorteggiate da liste ufficiali (rolli) per ospitare le visite di Stato. I palazzi, spesso eretti su suolo declive, articolati in sequenza atrio-cortile-scalone-giardino e ricchi di decorazioni interne, esprimono una singolare identità sociale ed economica che inaugura l’architettura urbana di età moderna in Europa. L’iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale conferma l’eccezionale valore universale di un sito culturale che meriti di essere protetto per il bene dell’umanità inter

LUOGHI IMPERDIBILI – Saranno 37 i palazzi dei Rolli aperti e visitabili. Studenti, dottorandi e ricercatori dell’Università degli Studi di Genova accoglieranno i visitatori nei Palazzi e saranno a disposizione per illustrare la magnificenza delle antiche dimore e le opere dei grandi maestri che le decorarono. Da non perdere la sontuosa Villa del Principe, la nota residenza di Andrea Doria capolavoro del Rinascimento italiano, oppure Villa Imperialesi affianca, novità assoluta, o anche Villa Migone, pietra miliare della storia della città. Inoltre saranno aperte per la prima volta le dimore Doria Carcassi sede della Fondazione Carige e l’atrio di palazzo Pinelli.

Genova, tornano l’uno ed il 2 aprile i Rolli Days ultima modifica: 2017-04-01T09:44:26+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags