Arte

Banksy, svelato casualmente il vero nome dell’artista

Banksy, svelato casualmente il vero nome dell'artista

Una gaffe del produttore Goldie durante un’intervista radiofonica, avrebbe svelato il vero nome dell’artista famoso per i suoi graffiti…

MILANO – Banksy  è un artista e writer inglese, considerato uno dei maggiori esponenti della street art e fino a pochissime ore fa, il suo vero nome era ancora rimasto nell’anonimato. A quanto pare, però, durante un’intervista radiofonica il produttore Goldie si è lasciato sfuggire una piccola gaffe rivelando il vero nome del creatore dei famosi graffiti. “Non per mancare di rispetto a Robert, che è un grande artista…”, è la frase che ha fatto scattare il polverone, e subito interrotta dall’imbarazzo del produttore.

LA PRESUNTA IDENTITA’ – Il nome confermerebbe quello che ormai si sospetta da tempo. Dietro l’identità del misterioso artista, del quale siamo abituati a vedere solo il suo cappuccio nero, si nasconderebbe Robert Del Naja, fondatore dei Massive Attack, la famosa band trip hop. Tante le coincidenze che attribuirebbero la veridicità della notizia. Di Banksy conosciamo solo la sua città natale ovvero Bristol, e che guardacaso è la stessa di Robert Del Naja . Anche la passione per la Street artist, accomuna i due artisti. Già negli anni Ottanta Del Naja, che poi ha scelto il nome d’arte 3D, era appassionato di graffiti.

LE CONSIDERAZIONI – La notizia, comunque, non desta molto stupore. Già diversi mesi fa su internet circolava un video in cui si pensava di aver immortalato il vero volto dell’artista. A sostenere la tesi che Banksy sia in realtà Del Naja, poi, era stato lo scorso anno il giornalista Craig Williams che sul Daily Mail aveva condotto un’indagine in cui metteva a confronto e sullo stesso piano i lavori di Banksy con le date dei Massive Attack o i dj set di Del Naja nelle città in cui erano comparsi i graffiti. Secondo l’inchiesta di Williams, dietro l’artista ci sarebbe il lavoro di un collettivo guidato da Del Naja. Il musicista aveva comunque smentito dicendo: “Sarebbe una storia bellissima, ma purtroppo non è vera, conosco bene Banksy, è stato anche ad alcune nostre esibizioni, ma è solo una questione di coincidenze e niente più”.  Tante le coincidenze che farebbero pensare alla veridicità della notizia, ma che comunuque lasciano ancora dei dubbi tra il pubblico.

LEGGI ANCHE: Hotel con camera vista muro, apre il The Walled Off Hotel di Banksy

 

Banksy, svelato casualmente il vero nome dell’artista ultima modifica: 2017-06-23T15:24:43+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags