Arte

Arte e musica, ecco 8 celebri canzoni ispirate a quadri ed artisti

Arte e musica, ecco 8 celebri canzoni ispirate a quadri ed artisti

Dalla serenata di David Bowie dedicata ad “Andy Warhol” a “Volare” di Modugno, brano ispirato a Chagall, ecco alcune canzoni ispirate o dedicate a grandi artisti ed alle loro opere d’arte…

MILANO – Anche le stelle della musica amano l’arte. Molte di loro si sono lasciate ispirare per le proprie canzoni dalle grandi opere del panorama artistico mondiale. Dalla serenata di David Bowie dedicata ad “Andy Warhol” a “Volare” di Modugno, brano ispirato a Chagall. Ecco alcune canzoni, straniere ed italiane, sui grandi artisti e le loro opere d’arte.

 

David Bowie — “Andy Warhol”

Nel 1971, David Bowie ha realizzato questo tributo acustico a Andy Warhol, contentente un duetto di chitarre acustiche in stile flamenco, pubblicato all’interno dell’album Hunky Dory. In questo brano il cantante esalta l’appropriazione da parte di Warhol del motto di Oscar Wilde, secondo il quale “o si è un’opera d’arte o la si indossa”, con la conseguente confusione del confine tra artista e artificio. Bowie usa Warhol come una bambola di carta, mettendolo contro vari contesti e osservando le sue reazioni assenti, aggrappandosi alla noia della sua vita e vedendolo come lui avrebbe visto se stesso, a distanza, senza emozione visibile e con un vago senso di divertimento.

The Modern Lovers — “Pablo Picasso”

Ci sono diverse canzoni ispirate ad artisti all’interno del repertorio di Jonathan Richman: “Vincent Van Gogh”, “Salvador Dalí” e “No One Was Like Vermeer”. Ma questa hit degli anni ’70 scritta del il gruppo proto punk The Modern Lovers. La canzone è icnentrata su Pablo Picasso, ed in particolare sul fatto che, a differenza della maggior parte degli uomini e malgrado la sua statura piuttosto minuta, molte donne non resitevano al fascino di  Picasso.

 

Domenico Modugno – “Nel blu dipinto di blu (Volare)”

Nel 1958 la canzone “Nel blu dipinto di blu” cantata da Domenico Modugno vince il Festival di SanRemo. Si tratat di u nbrano simbolo della musica italiana,conosciuta in ogni angol odelal Terra. L’autore del testo Franco Migliacci si ispirò per i versi di questa canzone ad un  celebre quadro di Marc Chagall  dal titolo  “Le coq rouge dans la nuit” del  1944.

 

Don McLean — “Vincent (Starry Starry Night)”

Il riconoscimento del cantante-cantautore del 1971 a Vincent Van Gogh è stato un grande successo a livello mondiale. In questa canzone Don McLean dimostra una profonda ammirazione non solo per l’opera di Van Gogh, ma anche per l’uomo stesso. La canzone contiene riferimenti ai suoi lavori paesaggistici ed ai suoi autoritratti. Particolare il passaggio che descrive una delle opere più famose di Van Gogh, i Girasoli, definiti “fiammanti fiori che brillano intensamente”.

 

John Cale — “Magritte”

Contenuta all’interno dell’album HoboSapiens di John Cale uscito nel 2003, ascoltare “Magritte” da la sensazione di essere interamente suggestionati da un artista, ricordando e dimenticando di continuo questo effetto. Una canzone “surrealista”, proprio come le opere di Magritte.

 

Queen – Innuendo

Il brano, un classico del panorama musicale mondiale, è contenuta all’interno dell’ultimo cd del celebre gruppo britannico. La canzone non parla d’arte,  ma all’interno del videoclip sono presenti diversi riferimenti al mondo dell’arte: il chitarrista sembra un personaggio di un quadro di Picasso, mentre gli altri componenti del gruppo sembrano usciti da un’opera di Leonardo o Pollock. Nel video sono inoltre presenti alcuni riferimenti possibili al futurismo (Depero, manichini e teatro futurista).

 

La dedica a Toulouse Lautrec del 1977 è intrisa di nostalgia. I riferimenti alla decadenza del periodo di Lautrec sono sparse ma potenti. Potete immaginare questi inglesi vagare per le vecchie strade di Lautrec “pavimentate con amore”, sfidando i caffè che”raccontano storie di milionari afflitti”.

 

Jay-Z – “Most Kingz”

La celebre stella del rap Jay-Z in questa canzone rende omaggio a Jean-Michel Basquiat e ad una delle sue più celebri opere “Most Kings”,  rappresentante la stretta interrelazione tra la tragedia e il successo, capace di coinvolgere molti personaggi celebri, da Malcolm X a Kurt Cobain. Un testo duro, a cui si accompagna la morbida melodia di Chris Martin.

 

 

Arte e musica, ecco 8 celebri canzoni ispirate a quadri ed artisti ultima modifica: 2017-05-18T09:24:25+00:00 da Salvatore Galeone

© Riproduzione Riservata
Tags