Beni culturali

#MuseumWeek, i 10 musei più belli e istruttivi per i bambini

25032015161639_sm_11413

Il rapporto tra bambini e musei è sempre un po’ controverso. Spesso si pensa che i musei, per i più piccoli, non siano luoghi adatti perché troppo noiosi. Tempo fa vi avevamo dato qualche consiglio su come portare i vostri figli ad un museo……

MILANO – Il rapporto tra bambini e musei è sempre un po’ controverso. Spesso si pensa che i musei, per i più piccoli, non siano luoghi adatti perché troppo noiosi. Tempo fa vi avevamo dato qualche consiglio su come portare i vostri figli ad un museo, facendogli vivere questa esperienza come qualcosa di utile e divertente allo stesso momento. Ora, invece, vi presentiamo i musei più belli dedicati ai bambini che si trovano a Londra proposta dal sito Timeout. Quindi, se state per organizzare un viaggio culturale, ecco la meta giusta per voi.

 
Horniman Museum – Questo museo farà davvero impazzire tutti i bambini. E’ immerso in 16 ettari di giardini paesaggistici. Offre inoltre innumerevoli servizi per le famiglie, tra cui un percorso tra la natura, workshop e una zona denominata “Hands of Base” dove i bambini possono – finalmente ci viene da aggiungere- toccare gli oggetti esposti. Ah, da non dimenticare il favoloso acquario.

V&A Museum of Childhood – Questo museo, invece, è fatto davvero a misura di bambini. Esposti ci sono un’infinità di giochi. Ma che senso ha metterli lì in bella mostra, se poi i bambini non si possono divertire? E infatti, questo museo propone area giochi dove ci sono delle stazioni con i Lego, oppure dune di sabbia dove i più piccoli possono giocare con paletta e secchiello. Scommettiamo che il museo diventerà il luogo preferito di vostro figlio?

Science Museum – Non si è mai troppo piccoli ( o troppo grandi) per andare a visitare il museo della scienza. Ma qui, in particolare, i bambini sono i benvenuti perché i maestri della scienza sono trattati con il dovuto rispetto e i più piccoli possono imparare i segreti dei grandi attraverso giochi, simulatori, e installazioni interattive.

London Transport Museum – Avete presente i classici bus rossi a due piani? O i taxi neri tipici di Londra? Bene, la capitale inglese ha dedicato un museo intero alla storia dei suoi mezzi di trasporto e qui i bambini certo non si annoieranno salendo e scendendo tra tram, autobus, locomotive….

British Museum – Questo è probabilmente tra i musei più famosi di Londra, sicuramente tra i più frequentato dai turisti. Ma questo museo, anche per i bambini, offre un fascino irresistibile. Avete mai incontrato un bambino che non rimane incantato da una mummia?

Natural History Museum – Questo non è solo un museo, ma un verso e proprio percorso che farà vivere delle fantastiche esperienze ai vostri bambini. Innanzitutto, il museo è diviso in zone colorate: per esempio, nella zona blu, c’è una balenottera gigante che lascerà a bocca aperta anche il bambino . C’è poi anche una bellissima scala mobile che vi porterà dritti dritti al centro della terra.

 
Geffrye Museum – Museo o una casa accogliente? Difficile capirlo. Questo luogo offre una splendida ricostruzione della storia dell’arredamento inglese. Il primo sabato di ogni mese i bambini possono divertirsi giocando con simpatici quiz. Ci sono poi anche workshop e attività artigianali.

 
Dulwich Picture Gallery – Questa è una piccola galleria di opere d’arte, un luogo perfetto per i ragazzi delle scuole. Sono davvero tantissime, infatti, le attività scolastiche e post scolastiche che questo museo organizza. Non solo. Ci sono anche dei divertenti percorsi estivi per ragazzi fino ai 16 anni.

Old Operating Theatre Museum – Date ad un bambino un mistero e lui sarà felice. Quindi, portatelo in questo museo. Una volta entrati si verrà catapultati in un’altra dimensione, in un’altra epoca. Una scala a chiocciola in legno, e traballante, vi condurrà lontani dalla Londra moderna e verso i fantasmi del passato. Passerete attraverso un’anticamera stretta per trovare il più antico teatro d’Europa…

Imperial War Museum – Forse questo è un museo che sarà decisamente più apprezzato dai maschietti. Qui si trovano riproduzioni di armi, aeroplani da guerra, carro armati. Non solo, grazie al progetto “Una famiglia in tempo di guerra” i ragazzi potranno capire cosa hanno dovuto passare tutte le famiglie durante la seconda guerra mondiale attraverso gli occhi della famiglia Allpress. Una zona del museo è dedicata anche all’Olocausto.

 

 
26 marzo 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

#MuseumWeek, i 10 musei più belli e istruttivi per i bambini ultima modifica: 2015-03-26T11:15:00+00:00 da

© Riproduzione Riservata
Tags